March 26th, 2011

Mariano | sto molto bene;

[The Runaways] We lovers never say goodbye

Titolo: We lovers never say goodbye
Fandom: The Runaways
Personaggi/Pairing(s): Joan Jett/Cherie Currie, apparizioni ad minchiam di Sandy West, Lita Ford, Robin Robins, Kim Fowley e Marie Currie.
Genere: Introspettivo, Angst, Romantico
Avvertimenti: oneshot, femslash, linguaggio colorito, lime, tematiche delicate (tossicodipendenza), movieverse
Conteggio parole: 4900 (fdp)
Credits: titolo rubato a “Lovers” (by Runaways, duh). In giro sono sparse briciole di “Love is pain” (Joan Jett & The Blackhearts) nonché di “I love playin' with fire” (delle Runaways, scritta sempre dalla cara Joan).
*
Regine del rumore: citazione del secondo album delle Runaways “Queens of noise”, appunto. Sì, lo so, in inglese suona molto più fico.
Challenge/Prompt: scritta per scritta per il team fucking!Angels del COW-T @maridichallenge, missione#1 della VI settimana (prompt nostalgia)
Note iniziali: Dopo essermi documentata per giorni interi su santa Wikipedia, ho deciso che alla fine me ne sarei sbattuta della cronologia storica degli eventi e che avrei seguito a grandi linee solo il film (che abbrevia, omette o cambia d'ordine molte cose). In fondo alla pagina, tutte le differenze.
Piccola avvertenza: flashback e presente sono incastrati in ordine volutamente casuale. Se avete visto il film capirete, ma comunque, perdonate la mia randomness imperante. Sono pessima, lo so.

 

Collapse )

 

[ Hawaii five-0] Dummies guide for a successfull relationship 2/5

Autore: Guardian of Jupiter
Traduttrice: Xenia90
Fandom: Hawaii five-0 
Pairing: Steve/Danny
Rating: NC17
Disclaimer: Non sono miei, non ci guadagno niente. Ho il permesso di Guardian of Jupiter per pubblicarla.
Note: Ciao a tutti! Eccomi qui con un nuovo capitolo. Come già detto nelle risposte ad alcuni commenti volevo informare tutti voi che l’aggiornamento sarà ogni sabato e la storia sarà in 5 capitoli. Per il resto sono felice che vi sia piaciuta tanto e vi lascio alla lettura!




Collapse )
BTVS

[The Vampire Diaries] If you wake up with the sunrise

Titolo: If you wake up with the sunrise
Fandom: The Vampire Diaries
Pairing: Stefan/Katherine
Rating: R
Warning: What if?, Angst, Lemon, Bloody Play, Spoiler per la seconda stagione
Wordcount: 2076 (FDP)
Disclaimer: Non possiedo niente, non mi pagano niente, blablabla.
N/A: – Spin-off direttamente collegata a What is and what should never be, a leggerla da sola credo si capisca poco ^^”
– Okay, questo secondo capitolo non era assolutamente previsto, lo giuro XD Non ho ancora smaltito il senso di colpa per aver ammazzato Damon, quindi figuriamoci se avevo voglia di tornarci su XD Comunque alla fine non mi è dispiaciuto analizzare un altro po' questo What if?, anche se non è venuto fuori esattamente come volevo io. Vabbè XD
– Scritta per il mio bellissimo team orgiastico angelico del COW-T @ maridichallenge  e più precisamente per la missione #2, con il prompt mare.
– Il titolo è sempre un verso della bellissima What is and what should never be dei Led Zeppelin <3


Prima del sangue, prima della morte, lui ha assaggiato Katherine. È stata quella la sua vera maledizione. )


Various ¤ Hold on! {Troy}

[Glee] Everything starts with a kiss

Titolo: Everything starts with a kiss
Fandom: Glee
Pair//Chara: Blaine Anderson/Kurt Hummel
Genere: Fluff
Rating: Verde/PG
Avvertimenti: OneShot, SPOILER 2X16!
Conteggio Parole: 554
Note: Teeeerza fic scritta per la 6° settimana della COW-T, 3° per "Nostalgia", il Team vampirelli almeno ha un edificio \O/ rosico per la prolificità degli altri e_e I'M FIGHTING ALONE, ma non quanto la mia amata chibi_saru11 XD

Ma più il bacio andava avanti, più Kurt non riusciva a capacitarsi di quell’assurdo senso di nostalgia che ora, maledetto, era sceso all’altezza dello stomaco, stringendolo fastidiosamente; poi per cosa, con esattezza, avrebbe dovuto provare nostalgia, del suo rapporto precedente con Blaine?
Dean/Cass

[Sherlock Holmes/Supernatural] L'Enigma dello Straniero Arruffato

Fandom: Sherlock Holmes/Supernatural;
Personaggi/Pairing: Castiel, Sherlock Holmes (accenni: Castiel/Dean, Holmes/Watson).
Rating: Pg;
Beta: Narcissa63 (la mitica ♥)
Genere: Introspettivo, Romantico.
Warning: Crossover, Slash implicito;
Words: 1966 (fiumidiparole ).
Summary: Castiel torna indietro nel tempo per salvare un antenato di Dean e Sam, in un locale incontrare un uomo che si fa chiamare Altamont.
Note: Ambientata in un momento imprecisato della 5°season di Supernatural, accenna ai fatti narrati in L’ultimo saluto – Un epilogo”. Scritta per la sesta settimana della COW-T di fiumidiparole  e maridichallenge , Team Maghi – Missione 1: Nostalgia.

(L'Enigma dello Straniero Arruffato)

Potete trovarla anche su:
EFP;
Nocturne Alley;

Michiru

[X] A place to call home, capitolo XII

Fandom: X
Personaggi: Kamui Shiro, Seishiro Sakurazuka, Subaru Sumeragi
Rating: R (?)
Riassunto: Subaru uscì barcollando dal minimarket. Il sonno gli annebbiava la mente con una tale ferocia che a stento ricordava che era stato licenziato e da dove; del resto, non se ne stupiva: tenere in piedi tre lavori (il mercato al mattino, il videonoleggio il pomeriggio ed il minimarket dalle nove alle cinque del mattino), tutti i giorni, mangiando il nulla che sembrava voler entrare e rimanere nel suo stomaco, dormendo una manciata di ore, di solito in piedi mentre tornava verso casa, era decisamente troppo e qualcosa doveva saltare.
Strano che fosse stato il lavoro e non il suo sistema nervoso.

Avvertimenti: AU, possibile OOC (io faccio del mio meglio, ma non si sa mai in questi casi XD), storia volutamente superficiale, una specie di harmony fluffoso: leggete le note a fine capitoli e non dite che non vi ho avvisati XD L'idea per la famiglia Sakurazuka prende spunto dalla fanfic "Il figlio del Sakura" di Haruka.

Indice capitoli:
Capitolo I
Capitolo II
Capitolo III
Capitolo IV
Capitolo V
Capitolo VI
Capitolo VII
Capitolo VIII
Capitolo IX
Capitolo X
Capitolo XI
Capitolo XII


A place to call home, capitolo XII <-- fake-cut dal mio archivio ♥
Princess

[Romanzo Criminale (TV)] A tension I don't need

Titolo: A tension I don't need
Wordcount:  2000
Autrice: Tabata
Pre-lettrice e Beta: lisachanoando  (live!)
Rating: PG
Personaggi: Freddo, Nero
Pairing: -
Genere: Introspettivo
Avvisi: Gen
Disclaimer: Romanzo Criminale non l'ho scritto io. I personaggi sono di Giancarlo De Cataldo. Sì, insomma. Più o meno.
Note:  Ah! E io che pensavo di non postare, e invece! Ah! E io che pensavo di finirla molto prima, e invece! Ah! E io che... ok, la smetto. Dunque, è circa... hmn, quasi un mese, direi, che smanio dalla voglia di scrivere del Nero, il quale è diventato un personaggio a me gradito grazie al libro (De Cataldo, tu sei un genio). Anzi, a dirla tutta, per me adesso non esiste altro Nero al di fuori di quello del libro, quindi pure Jesus Emiliano Coltorti (che è l'essere che ha dato la faccia al personaggio nella serie) per me, in realtà, è il Nero del libro, anche se i due Nero in effetti non c'azzecano niente l'uno con l'altro. Canon!Mesh-up, ebbene sì.
Oltre ad essere, in sostanza, un mio parco giochi personale dove muovere il pupazzetto del Nero, questa storia partecipa anche alla quinta settimana del COW-T per la squadra dei vampirli (prompt: Nostalgia).
Riassunto: “Freddo. Nero. E il ricordo del Libanese, guardando il cielo di Roma."

Collapse )
Eleven

[Supernatural] Do you cry to the heaven's high when you're confined in here?

Titolo: Do you cry to the heaven's high when you're confined in here?
Fandom: Supernatural
Personaggi: Michael/Lucifer
Parte: 1/1
Rating: pG13
Conteggio Parole: 2249 (FdP)
Riassunto: Il buio era opprimente, quasi tangibile come se avesse densità, e il silenzio rimbombava portando con sé l’eco delle urla dell’anima di Sam e gli insulti che i due angeli si erano lanciati per ore.
Note: scritta per il COW-T di maridichallenge, prompt nostalgia. Voglio tanto bene a nessie_sun che l'ha betata e mi ha sopportato su MSN mentre la scrivevo, senza neanche sapere cosa stavo scrivendo. Che anima pia

(L’anima di Sam giaceva in un angolo della gabbia, sanguinante e spezzata in più punti, raggomitolata su se stessa approfittando di quel momento in cui Lucifer e Michael avevano perso interesse.)