September 17th, 2011

[Harry Potter] Dark Ivy and Snow

Titolo: Dark Ivy and Snow (Edera Scura e Neve)
Autore originale: ExcentrykeMuse
Traduttrice: claudia20100 
Fandom: Harry Potter
Personaggi:
Harry Potter, Sirius Black, Theodore Nott
Paring: Harry/Theodore
Parte: 1/1
Rating: Pg15
Conteggio Totale Parole: 1.930
Riassunto: Tutti avevano voluto credere che quando Harry era stato smistato a Tassorosso e aveva fatto amicizia con i Serpeverde, stava facendo quello che pochi avevano tentato prima di lui, di unire le quattro Case di Hogwarts. Si sbagliavano di grosso.

Generi: Drammatico, Romantico
Avvertimenti: AU

Link alla storia originale: L'account dell'autore è registrato nei seguenti siti:
  • Fanfiction.net ( link diretto alla storia )
Link al permesso di traduzione: QUI

Note: E' possibile trovare la traduzione su:
Disclaimer: Harry Potter e tutti i personaggi della saga sono di proprietà di J.K. Rowling e di chiunque ne possieda i diritti.
Questa storia non ha alcun fine di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
ATTENZIONE: tutti i personaggi di questa storia sono immaginari e non hanno alcun legame con la realtà. Qualsiasi nome e riferimento a fatti o persone reali è da ritenersi casuale.
Damian

[One Piece] An ordinary man

Titolo: An ordinary man
Autore: 3pride
Fandom: One Piece
Tipologia: Flash Fiction
Personaggi: Roronoa Zoro ; Sanji Black-Leg ; Usop [ Accenni Sanji/Zoro e Sanji/Usop ] ; Monkey D. Rufy ; Nami ; Nico Robin
Genere: Generale ; Commedia ; Vagamente Sentimentale ; Vagamente ironico o assurdo?
Rating: Giallo / Arancione
Avvertimenti: Shounen Ai ; Slice of Life ; What if?
Piscina dei prompt: Sanji/Usop: Cosa vuoi, nasone?
Winter Challenge: 7° Luogo › Pista di pattinaggio
Prompt: 12° Argomento: Tempo › Senza tempo
Nota1: Questa storia è stata scritta per la challenge The one hundred prompt project
Nota2: Questa storia è stata scritta per la Winter Challenge
Nota3: Questa storia è stata scritta per l'iniziativa piscinadiprompt
Riassunto: Si era accomodato a sua volta poco distante, in modo da non perdersi nemmeno un movimento di quei due angeli di Nami-san e Robin-chan, con le mani guantate nelle tasche e la sciarpa ben avvolta intorno al collo, sorridendo come un ebete nel costatare che, aye, le bellezze su quella pista di pattinaggio non si fermavano unicamente sulle sue muse.
Bionde, rosse, more... quello era il paradiso!


An ordinary man

ONE PIECE © 1997Eiichiro Oda. All Rights Reserved.