October 5th, 2011

pornida

[Supernatural] Strong as you are, tender you go

Titolo: Strong as you are, tender you go
Fandom: Supernatural
Personaggi/Pairing: Castiel/Dean, breve apparizione di Sam, Bobby e angeli random
Rating: NC17
Avvertimenti: slash, wing!porn, what if, fluff, vaga blasfemia qua e là, rimming, sesso descrittivo
Conteggio parole: 8371 (omfg, come ho fatto a sproloquiare tanto?! *ride*)
Prompt: qui di sepherim_ml, originariamente per il kinkmemeita, ma in ritardo... giusto in tempo per il tuo compleanno, Sepherim! Auguri! Confetti, it'sa parade! ...ehm, no.
Perché il wing!porn è la via ♥ e un po' di combattimento e badassery all'inizio mi sembravano il giusto condimento. Sono un po' arrugginita sulle scene d'azione, però, quindi picchiatemi pure. Ah, e questa fic si pensava da sola per metà in inglese, quindi è scritta peggio del solito. Sepherim, so che mi capisci (e anche, scusa per il commento cancellato nel kinkmeme, pensavo di finirla prima, poi ho deciso di finirla con calma e per bene e tenermela per oggi).
A/N: Versione What if...? della 5x18 (Punto di non ritorno), con Castiel che sta ancora combattendo con gli altri angeli quando Sam e Dean escono dalla camera dei segreti Stanza. I nomi degli angeli random sono stati gentilmente offerti da giulit, che si è presa la briga di cercarmeli.
Di solito leggo in giro “Cas”, ma mi si dice che gli sceneggiatori scrivono “Cass”, e siccome mi pare anche più simile alla pronuncia, uso questo. Perché io mi documento persino sulle doppie. #OCD
Il titolo è una storpiatura di un verso di Carry you home di James Blunt, perché questa canzone mi commuove senza pietà ed è così Castiel che è bella da far male al cuore.
Si ringraziano anche i Voltaire, con Feathery Wings, che in sé sarebbe molto angst ma mi ha tenuta in vita nella stesura della lemon.
La mia prima Destieladjet93w58rfadd *sviene di sonno*


Dopo tutto loro erano solo scimmie nude, no? Formiche, insignificanti microbi su un granello di sabbia.
Ma non per Castiel. Non per quest'essere bizzarro, sperduto e potente, severo e ingenuo, non per questa creatura della Grazia che aveva dato le spalle a tutto ciò che faceva di lui un angelo nel senso proprio del termine per diventare un vero angelo per i Winchester e tutto il resto dell'umanità inconsapevole.