November 27th, 2011

Laughing mango

[Ghost Trick] Senza lasciare le loro mani

Titolo: Senza lasciare le loro mani
Fandom: Ghost Trick
Personaggi: Jowd pov, Cabanela
Rating: verde
Parole: 1359
Genere: genderswap
Riassunto: Una leonessa non molla la sua cucciola. Un animo ballerino può permettersi qualche uscita da primadonna in più senza destare stupore (forse, ma anche no). Lo sforzo non passa inosservato. Studio caratteriale genderbent davanti a un aperitivo.
Note: Con una dedica grossa così a Shari, la mia Cabanela in quel di Lucca e... ever since, direi X3
Questa fanfic nasce da e omaggia i nostri cosplay genderbent di Cabanela e Jowd, ma nella sua forma finale è la mia visione dei due in versione femminile scissa da quelli che sono i nostri costumi. La versione di Shari è qui ed è uno sfizio unico! :3
È la prima volta che provo seriamente questo genere (Link non vale, lì il punto della fic era “non cambia un fico secco” e grazie tante...) e mi ci sono divertita molto, spero che si trasmetta a chi vorrà leggerla.


Collapse )


Me medesmo meco

[Sherlock Holmes] Also when 'tis cold and drear

Titolo: Also when 'tis cold and drear
Parte: 9 di 10 (già completa)
Autore: quest'autrice incredibile risponde al nome di garonne e io vi prego – laddove le capacità linguistiche ve lo consentano – di leggerla in originale (inglese) perché è il Bene. Seguitela, lurkatela, pedinatela, ma scoprirete fin troppo presto che non potrete più farne a meno ._.
Fandom: Sherlock Holmes, che razza di domande.
Rating: R (verso la fine)
Riassunto: Nei primi mesi della loro conoscenza Holmes e Watson si studiano l'un l'altro a distanza, osservandosi e ponendosi delle domande. Contiene lunatici poeti aristocratici, cene di Natale, un'imbarazzante quantità di nebbia e neve e altre amenità.
Note d'autore: POV alternati.
Note della traduttrice sclerata: Holmes e Watson sono due idioti con una spaventosa cotta l'uno per l'altro a cui far fronte. E tutto questo in un vittoriano impeccabile e perfetto che spero di aver reso anche solo a metà e... /o\ Oddio devo fangirlare quest'autrice, non ci posso far nulla ._.
Si tratta di una traduzione del testo originale (9 - In the bleak midwinter (b))acconsentito a farmi tradurre qui.
Per il resto potrei darmi al fangirl più esasperato, perché non leggevo qualcosa in grado di farmi piangere amore in questo modo dai tempi dell'insuperabile e insuperata Katye (tradotta dalla altrettanto splendida Melina cosa aspettate a correre a leggere io non lo so) piange amore puro.
Chiedo scusa per il ritardo, ma la vita universitaria mi sta rapendo di nuovo e sto avando anche una crisi sentimentale con il mio fandom. Non escludo che alla fine di questa traduzione io e il fandom potremmo prenderci una pausa di riflessione, mettiamola così. Non che io lo lasci per sempre, no. Ma per un bel po', questo sì.




( La dico con le parole dell'autrice: diciamo solo che Holmes e Watson non passano la serata facendo le parole crociate del Times... e siete ancora qui a cazzeggiare? x'D )